FRAN E I PENSIERI MOLESTI   IL 25 OTTOBRE ESCE    ANOMALIA IL NUOVO DISCO DELLA BAND INDIE TORINESE

FRAN E I PENSIERI MOLESTI IL 25 OTTOBRE ESCE ANOMALIA IL NUOVO DISCO DELLA BAND INDIE TORINESE


FRAN E I PENSIERI MOLESTI
 
IL 25 OTTOBRE ESCE
 
ANOMALIA
IL NUOVO DISCO DELLA BAND INDIE TORINESE
 
IL 20 DICEMBRE PRESENTAZIONE LIVE ALL'HIROSHIMA MON AMOUR DI TORINO
  APERTE LE PREVENDITE SU MAILTICKET E TICKETONE
 
Da venerdì 25 ottobre sarà disponibile in digital download e sulle migliori piattaforme streaming “Anomalia”, il nuovo disco della band indie torinese Fran e i Pensieri Molesti. Il disco esce dopo i due singoli “Mania” e “Verderame”.
 
Venerdì 20 dicembre la band presenterà l'album dal vivo sul palco dell'Hiroshima Mon Amour di Torino (Via Carlo Bossoli, 83 - ingresso 10 euro) con numerose sorprese e la partecipazione di ospiti speciali che saranno annunciati prossimamente. Sono aperte le prevendite su wwww.mailticket.it  e www.ticketone.it
 
“Anomalia” è un disco dalle mille sfaccettature, un prisma attraverso cui Fran e i Pensieri Molesti cercano di compilare un decalogo di tutto ciò che gira intorno alla diversità e alle sue conseguenze. L'ansia (Mania), il destino (Verderame), la violenza di genere (Legàmi), i condizionamenti sociali (Crepa), il colpo di fulmine (la Luna su Torino), la schizofrenia (Phil), la prostituzione (Lucciole), l'anticonformismo (Marta), i pregiudizi (Anemone) e il sistema che ci costringe a correre sempre (Controtempo). Un viaggio ai bordi della società, tra chi è rimasto fuori.
 
«Anomalia ci ha permesso di scavare a fondo in noi stessi, nel mondo che ci circonda. - racconta la band - Anomalia fa luce sul diverso, su quello di cui non si parla mai perché non è simile a noi, perché non ci rappresenta. Ed è proprio nella diversità che si trova una delle più grandi forme d'amore: l'umanità. Essere particolari, apparire "sbagliati", difettosi, agli occhi degli altri, ma essere uguali, umani. Ha portato alla luce ciò che c'è di bello, l'unicità, ma anche gli errori, le discrepanze, i problemi.»
 
La band è composta da Francesca Mercurio (voce, chitarra e composizione), Lorenzo Giannetti (organetto diatonico, tastiere), Jacopo Di Nardo (percussioni, batteria e pad) e Roberto Testa (contrabbasso e basso elettrico).
 
Fran e i Pensieri Molesti nascono a Torino nel febbraio del 2016. Il 18 settembre 2016 il gruppo produce il primo album, “Col Senno di Poi”, contenente 10 tracce inedite composte da Fran ed eseguite dal gruppo. Il 26 novembre 2017 viene pubblicato il videoclip del brano Libano, che ottiene il patrocinio di Amnesty International. Da dicembre 2017 collaborano con il poeta e autore Simone Carta, proponendo uno spettacolo di reading musicato che portano in giro per l'Italia. Il gruppo porta la sua energia su diversi palchi di Torino e provincia, tra i quali il main stage del ToLive (Parco Dora),Cap10100, El Barrio, Pop (Ex-Lavanderie Ramone), Hiroshima Mon Amour, per poi spostarsi in altre città italiane ed esibirsi in locali come il Jailbreak di Roma, il Campus Industry Music di Parma e Casa Sanremo. Francesca ha collaborato per diversi anni con Massimo Perugini, direttore del MAS di Milano, che ha realizzato delle coreografie su alcuni brani del gruppo, portandole in molti teatri d'Italia (tra cui ilTeatro Regio, il Teatro Marchesa e Villa Loredan a Strà). Nell'estate 2016 la band vince il concorso internazionale Anime di Carta”, che ha visto partecipare oltre 4000 gruppi. A febbraio 2017 Fran è una delle finaliste nazionali di Sanremo New Talent mentre a maggio Fran e i Pensieri Molesti viene riconosciuto finalista di Emergenza Festival vincendo il premio per il pubblico più numeroso. Nello stesso periodo si classificano secondi a Pagella Non Solo Rock attraverso il quale hanno l'occasione di esibirsi al festival Balla coi Cinghiali. Ad ottobre vengono selezionati, tra oltre 300 artisti, per partecipare al Reset Festival. Nel luglio 2018, dopo aver vinto il primo posto nel concorso “M Talent”, si esibiscono al Flowers Festival (Collegno, TO) in apertura ad Alborosie. Fran e i Pensieri Molesti vengono scelti come gruppo spalla per più date dei Modena City Ramblers, degli Eugenio in Via Di Gioia, di Franco126, di Ensi, dei A Toys Orchestra e dei Giulia's Mother. Il gruppo inoltre partecipa, tra le varie manifestazioni, alla rassegna di Officine Buone (Casa UGI), Vitamine Musicali, Bergamo Pride e Novara Pride.Nell'agosto 2018 il gruppo, patrocinato da Hiroshima Mon Amour, Cap10100 e altri locali torinesi, organizza il “Connessioni Tour”, un giro d'Italia di 17 giorni, con 17 esibizioni di busking per le strade di altrettante città italiane. Il 10 maggio 2019 esce “Mania”, primo singolo che anticipa l'uscita del nuovo album del gruppo, seguito dall'(Ad)Oro Tour, attraverso il quale la band torinese porterà la propria musica in giro per l'Italia: Meeting del Mare (Marina di Camerota, SA), Torino e Padova Pride, Flowers Festival (Collegno, TO) e Alcart Festival (Alcamo, TP) sono solo alcuni degli appuntamenti di questa estate.
 

Articoli correlati

Musica

Teddy bear and palma onli...

07/11/2019 | luigirizzo

È online da oggi su youtube “querela”, il video d'esordio dei teddy bear and palma. Nella post rivoluzione digitale, intrisa di neoconsumismo e ultrareali...

Musica

Nayt: fuori oggi il nuovo...

07/11/2019 | luigirizzo

Tecnica, coerenza e innovazione  nayt  fuori oggi il nuovo singolo“good vibes” prod. 3d(feat. Gemitaiz)      fuori oggi, giovedì 7 novembre, “good vibes”...

Musica

Dopo una pausa lunga un a...

07/11/2019 | luigirizzo

Galeffi interrompe oggi una pausa lunga un anno e torna finalmente con “cercasi amore” (maciste dischi/polydor/universal music), il nuovo brano disponibile in strea...

2445150 foto scattate

16374850 messaggi scambiati

994 utenti online

1583 visitatori online