ST VINCENT - MASSEDUCATION

ST VINCENT - MASSEDUCATION

St Vincent torna con un disco ricco ed elegante: ''Masseducation'',  anticipato dal singolo “Slow Slow Disco” e del sensuale brano “Savior” su tutte le piattaforme digitali, disponibile dal 12 ottobre 2018 su Loma Vista Recordings.
Seppur diverso e distante, 'MassEducation' ha le sembianze di una rivisitazione dell'acclamatissimo ''Masseduction'' del 2017.
Questo nuovissimo disco è stato registrato in presa diretta in studio in sole due notti nell'agosto del 2017, mentre contemporaneamente il disco del 2017 veniva mixato agli Electric Lady Studios. In queste dodici splendide opere d'arte pop, si può assaporare lo straordinario talento  che la cantante possiede e riversa nella composizione.  L'album è interamente composto dalla voce di Annie Clark e dal piano di Thomas Bartlett, e illumina in maniera talvolta accecante brani come “Young Lover” e “Fear The Future”. Secondo Annie può essere descrtto così: “due carissimi amici si ritrovano a suonare e cantare insieme una sera, con quell'intimità che si crea fra persone che hanno trascorso innumerevoli lunghe notti a New York City”.
Gli arrangiamenti di MassEducation sono stati presentati al pubblico durante due eventi intimi che Annie Clark e Thomas Bartlett hanno tenuto al Belasco Theater di Los Angeles il 2 ottobre e alla Cadogan Hall di Londra il 4 settembre. Sullo show londinese, Q Magazine ha scritto: “Una dimostrazione di grande talento nella scrittura e una disarmante presenza sul palco, senza alcun filtro. Una grande vittoria per tutti”.
''Masseducation'' si apre con 'Slow Disco', che fa cantare St Vincent come un usignolo posato su di un pianoforte: il tema è l'amore, e il panorama è quello che osservano due amanti che si tengono per mano. Un pezzo davvero struggente. Con la seconda traccia, 'Savior', la cantante passa ad un brano sensuale, che racconta agi e privilegi dello scegliere di stare con una donna passionale; 'Masseduction' è seduzione pura, tra voce e tastiere, e scende giù come del gin di ottima qualità. La quarta canzone è dolcissima: non per niente si intitola 'Sugarboy' e ha un incedere sofficissimo. Si narra la paura del domani sulle note raggianti di 'Fear The Future' mentre con 'Smoking Section' andiamo incontro ad un brano più intimistico e in qualche senso più triste. E' una città che non invecchia LA, qui chiamata 'Los Ageless', una città che fa da sfondo a vicissitudini cantate a suon di blues; in questo viaggio la tappa successiva è 'New York', che fa da casa ad un uomo che St Vincent definisce come ''the only motherfucker in the city who can handle me''.
L'amore è giovanissimo sulle note posate e dolci di 'Young Lover', mentre raffinati ricordi scorrono su 'Happy Birthday', piena di emozioni e di brividi su un passato che aveva dei protagonisti che si sono purtroppo e definitvamente allontanati. 'Pills' è ritmata e sembra una poesia dedicata alle tantissime pillole che siamo abituati a prendere, ogni giorno, ad ogni ora, per ogni necessità.
'Hang On Me' è una lettera d'amore che chiude il disco con una delicatezza invidiabile.
Una delicatezza tipica di St Vincent, questa cantante tanto brava quanto bella e talentuosa.



Social
http://ilovestvincent.com/
https://www.facebook.com/St.Vincent/
https://www.instagram.com/st_vincent/

Articoli correlati

Recensioni

Fulminacci e canova live ...

15/07/2019 | fede_carlino

Maciste dischi è senza ombria di dubbio l’etichetta discografica italiana che negli ultimi quattro anni ha lanciato il maggior numero di artisti di successo,...

Recensioni

Calcutta a rock in roma r...

28/06/2019 | fede_carlino

Dei tanti musicisti che negli ultimi anni sono riusciti a farsi notare alla vecchia maniera, solo con il supporto di un'etichetta discografica e senza partecipare ad un t...

Recensioni

Fiorello torna alla grand...

28/06/2019 | luigirizzo

Ogni tanto a nightguide, e ovviamente a me che scrivo, piace prendere una pausa da quelli che sono i concerti, i festival, il tourbillon dei pit e fare incursioni in altr...

2445150 foto scattate

16287090 messaggi scambiati

955 utenti online

1521 visitatori online